• 3 MEMORIAL KATIA VALENTINI: Articolo

    5 OTTOBRE 2013 – 1 FESTIVAL DELLA DANZA – 3 MEMORIAL KATIA VALENTINI
    katiaIl ricordo delle persone care che non ci sono piu’ e’ fondamentale!
    L’Universo Danza ha pensato di far rivivere per un giorno la cara amica e professionista Katia.
    L’ingresso era libero e c’era la possibilita’ di fare offerte in beneficenza alle associazioni di volontariato e alla parrocchia di Martellago.
    Infatti, la rappresentazione si e’ tenuta per la prima volta nel Palazzetto dello Sport di Martellago, imperiosa struttura, degna dell’occasione.
    Tutti hanno partecipato attivamente alla manifestazione, dai competitori ai ballerini del sociale che, instancabili, hanno aiutato con la parte organizzativa e di intrattenimento.
    Non mancavano i ballerini dell’associazione Euro Dance La Gatta, dove insegnava l’incantevole Katia.
    La giornata e’ stata un susseguirsi di spettacoli che abbracciavano le varie discipline della danza: dalla orientale del ventre, molto accattivante e folcloristica nei costumi; al moderno hip hop con Marco Lazzaron, molto apprezzato dai piu’ giovani.
    Per iniziare la rappresentazione massimo divertimento con i balli di gruppo di Mirna; la gente ha affollato la pista per imparare i nuovi passi.
    DSC_8762Le danze latino americane sono state presentate dalle mascotte Veronica e Marco, sempre presenti agli impegni dell’ Universo. La platea era in delirio per l’emozione e la gioia nel vederli ballare.
    Oltre a loro la coppia internazionale Maria e Jacopo.
    In rappresentanza del mondo della tecno gym delle palestre, Marco Ruzzante con le sue allieve in Zumba, la moda del momento.
    I piu’ giovani Fabrizio e Giada ci hanno dato una dimostrazione sia delle danze standard che latine.
    Il pubblico ha molto apprezzato questa coppia di giovani, energici e grintosi.
    Per le classi a Francesco e Arianna e Davide ed Eleonora, per la classe as Jacopo e Maria e per i professionisti Francesca ed Enrico hanno fatto gustare le danze standard ad alto livello, donando un clima di atleticita’, interpretazione, prestazione.
    Per il tango argentino e liscio Maurizio e Adriana, Antonio e Marilena hanno mostrato la passione della danza nel social dance.
    Da ringraziare gli organizzatori Gianni e Laura, i presidenti della Gatta e i direttori tecnici dell’Universo Danza, sempre presenti per creare eventi in nome di Katia.
    Il dj Manolo e sua moglie, carinissime persone, molto legate al percorso di Katia.
    Il Festival e’ stato seguito da un patterne di maestri e rappresentanti del mondo della danza sportiva.
    La chiusura e’ stata in grande stile conDSC_9081 la partecipazione dei campioni del mondo 10 balli professionisti Luca e Tjasa, presenziando sempre nel ricordare la loro cara amica e collega.
    Due shows da brivido, da far venire la pelle d’oca e le lacrime agli occhi. Riescono sempre a creare un’aurea positiva intorno al loro ballo elegante, fine, con musiche scelte e molto apprezzate dal pubblico.
    Non ultimi da ringraziare i genitori di Katia, per l’impegno profuso e la passione e i ricchi regali elargiti ai partecipanti.
    Vorrei concludere con le parole del prete che ha assistito alla giornata e ha chiuso con il commento finale.
    La fila di partecipanti era lunghissima, simbolo del rispetto per una ragazza che e’ stata un modello di professionalita’ e di vita umana per tutti e ha donato molto al mondo del ballo.
    La sua luce non si spegnera’ mai perche’ tutti noi la portiamo nel cuore e ogni momento sara’ buono per ricordarla.
    E questa manifestazione ne e’ stata la prova.

    DSC_9112

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.